THE FAKE FACTORY : SANLRNZMCTCNTRLFRNZ MOSAICO DIGITALE (capitolo primo)

video installazione sito-specifica per il MERCATO CENTRALE di SAN LORENZO FIRENZE

design&direction: STEFANO FAKE

prodotta nell'ambito del progetto MARAKANDA:

Flight 2012 per MARAKANDA: Luci sui mercati storici fiorentini
-Fase di implementazione del progetto europeo MARAKANDA, coordinato dal Comune di Firenze in partenariato con altre 9 istituzioni internazionali del Bacino del Mediterraneo, finalizzato a creare una rete internazionale per la promozione dei mercati storici del mediterraneo.

sound design :SPARTACO CORTESI

IL PROGETTO PER FLIGHT-FIRENZE LIGHT FESTIVAL
IL MERCATO CENTRALE DI FIRENZE : MOSAICO DIGITALE

Il progetto che ho pensato per i Mercati Storici di Firenze si compone di molti elementi, sia concreti che virtuali. Tessere che compongono uno stesso mosaico.

Innanzi tutto c’è il dialogo con questo luogo da punto di vista architetturale. Una specie di gigantesca cattedrale gotica di vetro e ferro, con delle ampie vetrate nella quale ci si sente minuscoli come nei quadri di De Chirico. Quindi, mi è venuto spontaneo lavorare sulla grande dimensione cercando di creare delle enormi vetrate digitali, dinamiche, in continuo movimento. La tessera quadrata e colorata dei mosaici sono quindi l’elemento base della composizione. L’elemento cromatico, il colore, completa il disegno.

Il flusso dinamico delle tessere del mosaico può ricordare il passaggio continuo di dati che attraversa la rete internet. Nel mio caso i numeri binari sono sostituiti da tessere colorate.

Il linguaggio del terzo millennio è fatto non solo di cifre, ma anche della loro rappresentazione visiva: pixel quadrati colorati che viaggiano nelle autostrade della comunicazione.

Il secondo aspetto del progetto coinvolge i prodotti tipici del Mercato. Ho quindi pensato a grandi elementi vegetali – frutta e verdura- che potessero divetare delle ICONE POP. Un pomodoro o un arancio di 10 metri sono un INNO AL CIBO, il cibo naturale, sano, profumato e colorato.

Un terzo aspetto fondamentale del progetto coinvolge le persone che ci vivono e lavorano. Per questa parte ho coinvolto gli studenti che partecipano della vita del laboratorio theSARTORIA.com, che abbiamo creato un paio di anni fa per far partecipare ai nostri progetti i giovani talenti della fotografia, del video, della grafica (Marco Inglese, Silvia Guidotti, Azzurra del Lucchese, Gabriella di Tanno, Tommaso Cappelletti). A loro ho chiesto di partecipare alla vita del mercato e riprendere sia in video che in foto i prodotti, le persone, gli scambi, gli incontri. Da questa cosa è nato un capitolo della videoinstallazione in cui FACCIAMO RIVEDERE LA NOTTE LA VITA DIURNA DEL MERCATO e un BLOG che raccoglierà le immagini fatte nei mercati storici di Firenze che ci verranno inviate da tutto il mondo. Anche questo sarà una sorta di MOSAICO DIGITALE le cui tessere ne arricchiranno il disegno attraverso gli anni

(stefano fake, firenze, 2012)

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…