8’50’’, colors, sound, 2004

Ho messo a punto alcuni “esercizi” che mirano a rendere difficile ma non impossibile la lettura di un testo, tramite speciali marchingegni appositamente studiati. Nel riprendere le varie situazioni, si è fatta particolare attenzione ai singoli modi di reagire degli individui e alle dinamiche relazionali tra le persone. La lettura che ne risulta tradisce nel tono e nell’accento la difficoltà a comprendere anche il senso della frase. Per comprensione intendo non solo l’aspetto razionalistico, ma anche quello emotivo, nel senso di far propria, di con-prendere la realtà. Tutti noi infatti ci sforziamo di comprendere la realtà e questo sforzo ci porta evidentemente ad una effettiva maggiore comprensione, che è tuttavia pur sempre relativa, perché siamo “sempre in assenza di argomenti assolutamente determinanti” e perché “qualsiasi conoscenza del reale è una conoscenza incompleta”. L’umano sforzo della comprensione della realtà ha inizio con la nascita e ci accomuna tutti. Ecco quindi la voce finale di bimbo in cui si percepisce tutto lo sforzo volenteroso e commovente di comprendere il testo che gli è dato leggere. La lettura stentata, l’unica umanamente possibile, è anche generatrice di interpretazioni possibili.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…