Da sempre un grande fan dei suoi lungometraggi d'animazione ma anche estimatore dei suoi corti, è stato veramente un piacere incontrare il grande BRUNO BOZZETTO in questa gradita intervista via Skype.
Il disegnatore, regista, sceneggiatore si racconta con grande disponibilità ed allegria, ammettendo (come sospettavo) che Allegro non troppo è il lavoro al quale è più affezionato.
Si parla anche dell'industria dell'animazione italiana e della mancata esistenza di produttori di questo genere di film, nonché della certezza che molti lavori degni di nota non potranno mai vedere la luce nelle sale cinematografiche per via di una errata concezione che i film di animazione siano riservati esclusivamente ad un pubblico "giovane".
Non aggiungo altro se non BUONA VISIONE e l'augurio che il mitico SIGNOR ROSSI ci faccia compagnia per moltissimi anni ancora!!
Da ascoltare attentamente il racconto (vero) sul gatto di famiglia che ha ispirato il frammento di Allegro non troppo "Valzer triste" di Sibelius....commovente.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…