COSE DI TE

Ci sono cose di te
che non posso scordare,
né vorrei farlo.
Sono i tuoi occhi
che leggono l’infinito,
traducendo l’estasi
in qualcosa di concreto,
di palpabile.

Tu sei,
esisti,
ti muovi nella mia mente
che ti cerca e ti rincorre
fino a raggiungerti
in un posto che non so riconoscere,
ma che per noi esiste.

E lì è il posto del nostro amore
sconfinato e assoluto,
dove il pensiero si affoga,
per toccare i fondali
di un desiderio mai domo
che ha bisogno di te.

Cesare Borroni

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…