Fate attenzione a quello che sto per dirvi. Fate attenzione: noi vogliamo fare quello che Dio dice: se Dio dice che bisogna sollevare una chiesa in Bogotà, noi siamo sottomessi. In un due per tre lo facciamo. Naturalmente dobbiamo avere questa confermazione, perchè noi andiamo in opere preparate da prima, non possiamo fare opere nuove: “Se il Signore non edifica la casa…” (invano lavorano coloro che la edificano). Deve essere: se Dio dà l’ordine. Adesso, se Dio dà l’ordine, quello che viene per Bogotà è…

In questo ministero, noi non conosciamo nessuno secondo la carne, amiamo la persona venga da dove venga, abbia passato quello che abbia passato.

Dimmi una cosa, la Chiesa del Signore in Bogotà potrà ricevere come membro ufficiale una donna con cinque mariti e quello che ha non è suo marito? Gesù ha incontrato una donna che aveva cinque mariti e quello che aveva non era suo marito e le ha detto: -“Vieni”- e lei è andata gioiosa: -“Ho incontrato il Messia!!”-.

Nelle chiese di oggi non c’è posto per le donne così ma nella grazia c’è posto, c’è posto per tutti e tutti siamo amati nella stessa maniera. Non ci azzardiamo a disprezzare una pecora. Noi non salutiamo così con leggerezza: -“Come stai?”-… no, no, no. Noi ci fermiamo: -“Fratello, benedetto…”- così, faccia a faccia. Perchè succede che Dio ci ha amato tanto e l’amore di Cristo è stato riversato. Perchè questo è tremendo, uno ama veramente, questo è il vero amore riversato nei nostri cuori.

Bene, già tutti hanno questo foglietto? Ce l’avete tutti? Guardate, io sto qui, chiedendo al Signore che manifesti le parole predestinate per questa occasione… perchè vorrei parlarvi come Paolo, che è stato fino alle tre della mattina a parlare e Eutico gli è caduto dal terzo piano. Vi ricordate? No, però lo ha risuscitato. Non lo ha lasciato morire. Alcuni di voi cadranno qui da certe finestre ma li risusciteremo.

Molto bene, qui andiamo, dove dice “L’ Ultima Riforma” 13 Novembre 1993.

Il tema di oggi è “L’ Ultima Riforma alla Chiesa cristiana in tutto il mondo”. Tu sei partecipe di questa riunione che è una riunione storica. Questo va agli archivi storici di quello che è successo il 13 Novembre. La gente dice che il giorno 13 è un giorno di mala sorte, questo è il miglior giorno che ha fatto il Signore per la Colombia. Tutti i giorni sono del Signore, non ci sono giorni di mala sorte. Questo è il giorno che ha fatto il Signore.

Bene, andiamo al punto A. La teologia cristiana di oggi non sa per chi è morto Cristo.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…