La collina delle stregne "Raganu Kalnas" suggestiva e misteriosa,
si trova a poca distanza da Jodkranté, sulla parte lituana della penisola curlandese.
Appoggiata su una bassa duna boschiva, la collina è il luogo dove sono conservate circa 80 statue di legno dalle fattezze mostruose e sinistre.
Le statue che punteggiano la collina raffigurano alcuni eroi di favole e leggende del folclore lituano.
Figure della tradizione pagana, streghe e diavoli, rappresentati in gran numero, rendono la passeggiata suggestiva e al tempo stesso inquietante.
Le fiabe sono una fonte primaria per la cultura della Lituania, il piccolo paese baltico che durante il Medioevo era stato un regno potentissimo che si estendeva fino al Mar Nero.
Specchio delle caratteristiche nazionali e delle radici storiche lituane, di favole se ne contano circa 45.000 e a buon diritto rappresentano un patrimonio importante per la letteratura popolare europea.
La peculiarità della fiaba lituana non consiste tanto nella struttura, ma nella varietà dei suoi contenuti e nella vivacità del suo linguaggio.
L'eroe che sconfigge l'antagonista malvagio dopo innumerevoli peripezie, o le splendide figure di personaggi magici e di bizzarre creature, le fiabe si caratterizzano per una forte connotazione di valori e tradizioni di un paese affascinante come la Lituania.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…