L'entità sovranazionale Europa continua il suo corso legiferativo, costruisce parternariati tra stati, impone strategie economiche, è una macchina che ogni giorno fa muovere i suoi ingranaggi, ma lontano da coloro che, a tutti gli effetti, sono l'unità di misura dell'Europa, le molecole dalle quali è composto l'organismo geopolitico, ovvero i suoi cittadini. Cosa resta di questi processi sovranazionali nel quotidiano di ognuno di noi ? Cosa ne percepiamo? Ne siamo in qualche modo coinvolti? Mi sono ripreso al confine tra Slovenia e Croazia, lungo una statale, nei pressi di una baracca dove si può cambiare la propria valuta in kune croate, mentre stavo mangiando un panino. Mangiare. Un'azione quotidiana, automatica, fondamentale, la cui necessità non può essere messa in discussione da nessun tipo di evento.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…