Più di diecimila gli avvocati che hanno manifestato a Roma contro la continua e progressiva umiliazione della giustizia. . Una discesa in Piazza quella degli avvocati contro una giustizia amministrata sempre più come bene di lusso e sempre meno come diritto “ Il processo civile “ accusa il segretario nazionale Ester Perifano “ tra filtri e aumento dei costi è diventato inaccessibile per molti cittadini, e, come se non bastasse, si vuole continuare a mettere le mani nelle tasche dei cittadini con la motivazione a pagamento e la responsabilità solidale tra avvocati e clienti in caso in cui il giudice accerti la temerarietà di una lite” .

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…