Il Monte Veletta è quella piccola altura che sovrasta l’abitato di Castelluccio da dove è ben visibile la sua piccola croce di ferro. Non è di certo un’escursione ambita tra gli escursionisti che mirano a ben altre vette né tantomeno dai bikers che macinano chilometri ma proprio per questo motivo ci abbiamo voluto mettere le ruote e possiamo dire che ne è valsa veramente la pena! Pochi minuti di portage, salendo dal lato settentrionale, e si arriva in vetta ad ammirare uno dei più bei panorami dei Sibillini e di certo uno dei più fotografati. Il percorso l’abbiamo completato percorrendo le alture che sovrastano il Pian Grande fino ad arrivare al Colle Tosto ed ai ruderi del Casaletto Rosi da dove siamo scesi in Valle Caprelli su uno dei tanti sentierini che solcano il pendio.

Loading more stuff…

Hmm…it looks like things are taking a while to load. Try again?

Loading videos…