1. L'ORIGINE DEL MONDO ritratto di un interno

    scritto e diretto da Lucia Calamaro
    con Daria Deflorian, Federica Santoro, Lucia Calamaro
    disegno luci di Gianni Staropoli

    info e prenotazioni promozione369@369gradi.it

    Di fronte al tempo, alle crisi alle mutazioni esistenziali
    Magari sotto pressione, impotente, spesso isolato
    Comunque inadeguato al rapporto ma lo stesso presente.
    Decisamente depresso e si vede, uno fa fatica però vive, trova strategie, si inventa.
    Si tratta di reagire.
    O al meglio: adattarsi.
    Come si sta di fronte alle cose, quando peggio del rapporto con Uno, c’è solo il rapporto con gli Altri?
    Lo sappiamo? Lo possiamo sapere? Esiste un IO generico guida?
    Non so. Non mi pare. Da qui non mi azzardo alla teoria.
    Passiamo allora allo studio di un caso.
    Daria non esce più. Da qui, dalla tana, constata che lei di umano ne conosce veramente solo uno, convivono nello stesso corpo, e a volte si distrae anche da lui. Se lo perde, non lo capisce.
    Questa relazione fluttuante e disattenta spesso fa si che si ritrovi a non essere contemporanea neanche di se stessa.
    Un convivente, anche lui suo malgrado familiarizzato con l’umano di Daria, visto che ne dipende affettivamente, la richiama a lei e al tempo: la Figlia.
    È lei che mantiene il mondo. Lei, Federica, è il suo Atlante domestico.
    Tanto che a volte uno si chiede chi ha messo al mondo chi, in questa faccenda.
    Nella casa in cui si muove con sua figlia, temporaneamente rinchiuse in cerca di un senso ritrovato, appaiono figure della soglia, abitanti del dentro-fuori, che irrompono e agiscono. Figure queste, tutte animate dalla stessa volontà: tirarla fuori. Si avvicendano su scena strappandole alla loro intimità duettistica l’analista, sua madre, la cameriera, suo marito. Gente che sta più fuori che dentro, ma a volte anche troppo dentro o troppo fuori.
    Insomma, ma che ne sanno loro della fatica necessaria a snodare gli intrecci traumatici nascosti nelle geometrie del profondo? Eppure.
    L.C.

    L’ORIGINE DEL MONDO, ritratto di un interno.
    romanzo teatrale in quattro episodi

    scritto e diretto da Lucia Calamaro

    con Daria Deflorian, Federica Santoro, Lucia Calamaro

    disegno luci di Gianni Staropoli

    realizzazione scenica di Marina Haas

    aiuto regia Francesca Blancato

    produzione e comunicazione 369gradi, PAV

    prodotto da ZTL_pro con il contributo di Provincia di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali in coproduzione con Armunia e Santarcangelo 41 Festival internazionale del teatro in piazzain collaborazione con Fondazione Romaeuropa, Palladium Università Roma Tre, Teatro di Roma

    foto Alessandro Carpentieri

    # vimeo.com/36439394 Uploaded 550 Plays 0 Comments
  2. Follow me on https://facebook.com/TSOphotography for more photos, videos & updates.

    This was filmed between 29th April and 10th May 2011 in the Arctic, on
    the archipelago Lofoten in Norway.

    My favorite natural phenomenon is one I do not even know the name of, even after talking to meteorologists and astrophysicists I am none the wiser.What I am talking about I have decided to call The Arctic Light and it is a natural phenomenon occurring 2-4 weeks before you can see the Midnight Sun.

    The Sunset and Sunrise are connected in one magnificent show of color and light lasting from 8 to 12 hours. The sun is barely going below the horizon before coming up again. This is the most colorful light that I know, and the main reason I have been going up there for the last 4 years, at the exact
    same time of year, to photograph. Based on previous experience, I knew this was going to be a very
    difficult trip. Having lost a couple of cameras and some other equipment up there before, it was crucial to bring an extra set of everything. I also
    made sure I had plenty of time in case something went wrong.
    If you can imagine roping down mountain cliffs, or jumping around on slippery rocks covered in seaweed with 2 tripods, a rail, a controller,
    camera, lenses, filters and rigging for 4-5 hour long sequences at a time, and then
    having to calculate the rise and fall of the tides in order to capture the essence - it all proved bit of a challenge.

    And almost as if planned, the trip would turn out to become very
    difficult indeed. I had numerous setbacks including: airline lost my
    luggage, struggling to swim ashore after falling into the Arctic sea: twice, breaking lenses, filters, tripod, computer, losing the whole dolly rig and controller into the sea, and even falling off a rather tall rock and ending
    up in the hospital. As much as I wanted to give up, the best way Out is
    always “Through”. I am glad I stuck it through though because there were some amazing sunrises waiting. At 1:06 you see a single scene from day to night to day which is from 9pm to 7am. Think about that for a minute.. 10 hours with light like that.

    I asked the very talented Marika Takeuchi to specifically compose and
    perform a song for this movie, and what she came up with is absolutely remarkable. Thank you very much Marika!

    Available in Digital Cinema 4k

    Follow Facebook: http://www.facebook.com/TSOPhotography
    Follow Twitter:
    http://twitter.com/TSOPhotography
    Follow Google+:
    https://plus.google.com/107543460658107759808

    Press/licensing/projects contact: tsophotography@gmail.com

    Music: "The Arctic Light" by Marika Takeuchi
    http://on.fb.me/kOezbO
    Buy it on iTunes
    http://itunes.apple.com/us/album/the-arctic-light/id445751308?i=445751313

    http://www.huffingtonpost.com/2011/06/01/arctic-light-time-lapse-video_n_869054.html

    # vimeo.com/24456787 Uploaded 4.6M Plays 735 Comments
  3. Il gruppo SambaKetu si è esibito alla manifestazione "Tre giorni in piazza" il 23 maggio a Pizzighettone, in provincia di Cremona.
    Prossimo appuntamento del gruppo sarà in occasione del nuovo stage di percussioni brasiliane condotto dal maestro Anderson Souza di Salvador de Bahia, il'26 Settembre 2010 a Cremona.

    # vimeo.com/12910577 Uploaded 73 Plays 0 Comments
  4. Il gruppo SambaKetu si è esibito alla manifestazione "Tre giorni in piazza" il 23 maggio a Pizzighettone, in provincia di Cremona.
    Prossimo appuntamento del gruppo sarà in occasione del nuovo stage di percussioni brasiliane condotto dal maestro Anderson Souza di Salvador de Bahia, l'11 Luglio 2010 a Cremona.

    # vimeo.com/12909634 Uploaded 147 Plays 0 Comments

Capitano NEWS

Capitano

Tutte le novità del Gruppo di percussioni brasiliane Sambaketu: esibizioni, stage.

Browse This Channel

Shout Box

Heads up: the shoutbox will be retiring soon. It’s tired of working, and can’t wait to relax. You can still send a message to the channel owner, though!

Channels are a simple, beautiful way to showcase and watch videos. Browse more Channels.