1. Produzione del video ufficiale di Oreminutisecondi, brano degli Almamegretta.tratto dal loro album "4/4" (Bmg, 1999)

    # vimeo.com/50677240 Uploaded 2,591 Plays 0 Comments
  2. TYP-O # 1 (I SING / IO CANTO)
    by Francesca Fini
    words by Walt Whitman
    archival footage by Archive.org
    project website: typo-project.tumblr.com/

    TYP-O # 1 (I SING / IO CANTO) is a performance of visual poetry in which the words of a poet are transformed into musical notes and images. The sounds that we hear, and the visual story that unfolds in front of us, do not depend on a musical or narrative intention; are solely determined by the sequence of letters, words, verses and expressive pauses. The protagonist of the performance is an old Olympia typewriter of the ‘40s, whose keys are wired and connected to a computer. Through the use of an interaction design software, each key of the machine - and then every letter of the alphabet - produces a precise note, and at the same time triggers a video clip associated with that particular letter. The typewriter is at the same time writing mechanical device, musical instrument and video mixer. Pictures, notes, noise (sound or visual), mix with the rhythmic beats of the keys, and are woven according to the words that I type. And so I find that there are sentences intensely melodic and poignant. The first session of TYP-O is dedicated to the verses of my most beloved poet, Walt Whitman.

    TYP-O # 1 (I SING / IO CANTO) é una performance di poesia visuale in cui le parole di un poeta si trasformano in note musicali e immagini. La “melodia” che ascoltiamo, e il racconto visivo che si dipana davanti a noi dal vivo, non dipendono da un’intenzione musicale; sono determinati esclusivamente dalla successione di lettere, parole, versi e pause espressive. Protagonista della performance é una vecchia macchina da scrivere Olympia degli anni '40, i cui tasti sono cablati e collegati ad un computer. Grazie all’uso di un software di interaction design, ogni tasto della macchina - e quindi ogni lettera dell’alfabeto - produce una nota precisa, e allo stesso tempo attiva un clip video associato a quella particolare lettera alfabetica. La macchina da scrivere, nel suo splendore di cimelio da collezionisti, è quindi al tempo stesso congegno di scrittura meccanica, strumento musicale e mixer video. Immagini, note, rumore (sonoro o visivo), si mescolano al ritmico battere dei tasti, e si intrecciano in base alle parole che scrivo. E così scopro che esistono frasi intensamente melodiche e struggenti. La prima sessione di TYP-O è dedicata ai versi del mio poeta più amato, Walt Whitman.

    # vimeo.com/115782995 Uploaded 616 Plays 7 Comments
  3. It’s not a secret we love robots here at BLR, so we wanted them to be the heroes in our latest promo clip. Luxury cars with powerful engines to drive through roads under severe speed restrictions, cable TV that allows us to pay to watch all kind of sports, all from our comfortable sofa, and of course, hyper expensive cell phones that do almost everything but making a decent phone call.

    Yes, our happiness is based on things we don’t need and governed by entities we don’t control, so what? Sit down and turn on the tv!

    The robots were taken from real Japanese robot model kits, and they now hold a privileged position in our freak museum. The bad guy spits real smoke out of its mouth! The environment is made of cardboard houses that were integrated with the help of camera tweaks. It all serves to the purpose of creating a dumb homogeneous atmosphere in which we’re defined by what we’ve got, that is, the same lame things.

    Don’t take the message too seriously. This is a promo video we’ve done to laugh at ourselves. We all have an i-diot inside, and it’s so fun!

    -------------------------------------------------------------
    A tale by Big Lazy Robot VFX
    Music and sound design by Full Basstards

    # vimeo.com/79695097 Uploaded 4.6M Plays 454 Comments
  4. PALAZZOLO. Venerdì13 Settembre, presso il Museo dell'Informatica Funzionante, Via Carnevale, 17. Con l'L'APPLE 1 e' iniziata l'era del "personal computing", un computer da tenere in casa sulla propria scrivania, una visione all'epoca avveneristica e che ha aperto la via per il futuro dell'interfaccia uomo-macchina. Nato dal genio di Steve Wozniak, ha portato la Apple dove oggi e', grazie anche alla spregiudicatezza imprenditoriale di Steve Jobs.

    All'epoca furono prodotti circa 200 pezzi ed oggi al mondo ne esistono circa 50, di cui solo una dozzina funzionanti. L'APPLE 1 e' stato sin dall'inizio un progetto aperto, i cui schemi e le cui istruzioni giravano tra gli appassionati ben prima della creazione della Apple come societa'. Da questa scheda primordiale, Steve Wozniak ha successivamente creato l'APPLE 2, un colossale successo che ha trasformato due ragazzi in miliardari.

    Al Museo dell'Informativa Funzionante abbiamo iniziato questa avventura quasi due anni fa: ricostruire da zero, partendo da una scheda completamente vuota, un computer APPLE 1 funzionante, utilizzando il piu' possibile strumenti e componentistica dell'epoca o antecedente alla data della sua creazione, il 1976.

    Un anno e mezzo e' stato speso alla ricerca di circuiti integrati, connettori, componenti elettronici di vario tipo, comprati nuovi o trovati di seconda mano in varie parti del mondo, ma comunque tutti identici agli originali, con le giuste caratteristiche e dello stesso periodo storico. Il progetto, gestito da un team locale, ha coinvolto appassionati e professionisti da tutto il mondo.

    Presentiamo quindi questa nostra creazione, realizzata interamente in Sicilia, a Palazzolo Acreide, in Italia: un esemplare di APPLE 1 perfettamente funzionante, ricostruito con attenzione per tutti i minimi dettagli ed impiegando solo componentistica originale.

    Con questo comunicato intendiamo invitare tutti all'evento della sua prima accensione, di persona o da remoto.

    Venerdi 13 Settembre 2013:

    19:00 – Presentazione del progetto APPLE 1 e del computer funzionante
    19:30 – Accensione del computer APPLE 1, con dimostrazioni di funzionamento
    20:00 – Aperitivo

    Presenza remota:

    Via live chat su IRC:
    irc.dyne.org/, canale #museo

    Via voice su Mumble:
    http://dyne.org/free-speech-mumble/

    Live video streaming: http://bambuser.com/channel/musif

    Su Twitter: seguire @FreaknetMuseum

    Per tutti i presenti a Palazzolo sara' inoltre possibile partecipare ad una visita guidata della nostra esposizione "Apple, il genio di Steve Wozniak", con computers Apple funzionanti e curiosita' dal 1978 al 1999.

    Comunicato Stampa: museo@freaknet.org

    # vimeo.com/92749931 Uploaded 285 Plays 1 Comment
  5. On December 25th 2013 Edward Snowden delivered an alternative Christmas message on the UK's channel 4 TV station. Before the broadcast a short version of the speech was leaked and immediatly uploaded to youtube. That upload was immediatly blocked but many re-uploads made the clip available everywhere. This is one of those places. If you want to thank Edward Snowden for giving up his relationship, familiy, job and any chance of a normal life to inform us all go here (http://freesnowden.is/donate/index.html) and donate. Or spread his message. And do something with it. Because if something is done all of Edward's sacrifices have meaning.

    # vimeo.com/82666985 Uploaded 111K Plays 24 Comments

trusted friends

al3lilo

Browse This Channel

Shout Box

Heads up: the shoutbox will be retiring soon. It’s tired of working, and can’t wait to relax. You can still send a message to the channel owner, though!

Channels are a simple, beautiful way to showcase and watch videos. Browse more Channels.