1. # vimeo.com/162683237 Uploaded 59 Plays 0 Comments
  2. Gaeta 7 aprile 2016 - Un si per salvare i nostri mari ... è questo il titolo dell'incontro dedicato al così detto referendum sulle trivelle , che chiamerà gli italiani a votare il prossimo 17 aprile per decidere sul futuro sugli impianti che estraggono in mare idrocarburi entro le 12 miglia di distanza dalla costa.

    # vimeo.com/161985380 Uploaded 58 Plays 0 Comments
  3. Golfo 20 marzo 2016 - Possiede un elevato tenore di zolfo. Viene utilizzato come combustibile per la costruzione di pile elettriche. Le sue proprietà lo rendono altamente inquinante. È il coke petrolifero (comunemente chiamato pet coke), un carbone ottenuto attraverso la carbonizzazione delle frazioni ad altissima temperatura, prodotte durante la distillazione del petrolio. Non è un argomento discusso quotidianamente, ma il suo trasporto dal luogo in cui viene prelevato a quello dove viene stoccato, inquina altamente l'ambiente. Tuttavia c'è qualcuno che ha voluto informare i cittadini sull sue proprietà pericolosamente cancerogene e tossiche, grazie alla manifestazione organizzata dai Meet Up del Movimento 5 Stelle di Gaeta, Minturno e Sessa Aurunca, luogo in cui è avvenuto l'incontro il 19 marzo 2016. A intervenire in Piazza XX Settembre Paola Villa, referente Assemblea Popolare del Golfo, Paola Nugnes, commissaria della commissione bicamerale d'inchiesta sui rifiuti ed Elvio Di Cesare, responsabile dell'Associazione Antimafia Caponnetto. Erano inoltre presenti l'Associazione apartitica Tilt Formia, con il referente Francesco D'Angelis, Vincenzo Viglione, consigliere M5S per la regione Campania ed altre associazioni interessate. Sorprendente è stata la cospicua e attiva partecipazione dei cittadini. Tutti gli interventi avevano l'obiettivo di informare la cittadinanza sui reali rischi che questo materiale causa ogni giorno, nonché sugli eventuali retroscena di stampo mafioso, come sottolinea Elvio Di Cesare dell'Associazione Caponnetto.

    # vimeo.com/159707625 Uploaded 34 Plays 0 Comments
  4. Gaeta 9 agosto 2015 - Su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cassino, la Guardia Costiera ha dato esecuzione a Ordinanze di misure cautelari personali e reali nonché a provvedimenti di perquisizione e di sequestro presso abitazioni, sedi di società e pubblici uffici.
    I provvedimenti sono stati eseguiti, oltre che dalla Guardia Costiera di Gaeta, dalla Guardia Costiera di Civitavecchia e Pozzallo.
    Le complesse attività info-investigative svolte dalla Guardia Costiera di Gaeta, avviate nel novembre 2013 a seguito di irregolarità nella movimentazione, gestione e stoccaggio nel porto di Gaeta di “rottami ferrosi” provenienti dal basso Lazio e dalla Campania, sono state svolte anche a seguito di una serie di esposti/denunce di privati cittadini e di associazioni di settore che, seppur relativi a situazioni differenti tra loro, denunciavano diverse irregolarità nella gestione del pubblico demanio marittimo portuale di Gaeta.

    # vimeo.com/135793985 Uploaded 104 Plays 0 Comments
  5. In sostanza si tratta di un circolo virtuoso che parte da un terreno confiscato alla mafia, spesso acquisito con denaro sporco, da dove si crea una economia pulita interrompendo, a volte, il circuito di riciclaggio di questo denaro. Si possono creare posti di lavoro, nuove figure professionali e tutto questo nel massimo rispetto per l'ambiente.

    # vimeo.com/100753442 Uploaded 94 Plays 0 Comments

Ambiente

GolfoTV PRO

Browse This Channel

Shout Box

Heads up: the shoutbox will be retiring soon. It’s tired of working, and can’t wait to relax. You can still send a message to the channel owner, though!

Channels are a simple, beautiful way to showcase and watch videos. Browse more Channels.