1. Dvd available on:
    sashawaltz.de

    Ein Film von
    Sasha Waltz

    Mitarbeit Regie
    Brigitte Kramer
    Jörg Jeshel

    Kamera
    Jörg Jeshel bvk
    Hans Rombach bvk

    Schnittregie
    Brigitte Kramer

    Schnitt
    Stéphan Talneau

    Mit
    Sasha Waltz & Guests
    Solistenensemble
    Kaleidoskop
    Vocalconsort Berlin

    Kostüme
    Bernd Skodzig

    # vimeo.com/7944490 Uploaded 13.9K Plays 1 Comment
  2. # vimeo.com/4911646 Uploaded 444 Plays 0 Comments
  3. # vimeo.com/6591582 Uploaded 25 Plays 0 Comments
  4. Concorso video sul tema della differenza tra normalità e follia. Primo premio: € 3000, Premio della giuria: possibilità di presentare un progetto a tre produttori dell’Associazione Giovani Produttori Cinematografici (AGPC) che ne valuteranno qualità e margini di realizzazione per un possibile finanziamento. I primi tre classificati: Presentazione dei video alla quindicesima edizione del Milano Film Festival (11-20 settembre 2010). I primi 10 video classificati: Realizzazione di un DVD con i video.
    Capitano di ventura è Antonio Rezza: sul sito web http://www.mindthedifference.com i dettagli.

    IL BANDO E L’OGGETTO DEL CONCORSO

    L’idea all’origine di questo concorso è quella di catturare, attraverso immagini in movimento, l’impercettibile scarto fra normalità e follia, la differenza che ne determina la reciproca relazione.

    Non c’è follia senza normalità. Nessuno sa con certezza che cosa sia la follia, in noi la follia esiste ed è presente come lo è la ragione. Sappiamo che si tratta di una condizione dell’umano, di una delle sue possibilità. Paura, malattia, ossessione, smarrimento, ma anche terapia, dinamiche creative, invenzione, sono innumerevoli e contraddittorie le figure che popolano il nostro immaginario quando ci confrontiamo con la follia, quando ci lasciamo interrogare da questa.

    Frammenti di stigma. Fenomeni di esclusione, l’incapacità di riconoscere la follia là dove essa ha origine, nella vita degli individui di cui la società si compone, spingono a rimuovere o allontanare il folle dalla nostra condivisa normalità. Chi soffre di disagio mentale rischia così di essere omologato, attraverso la sua riduzione ad una identità stereotipata, oppure escluso, stigmatizzato, a volte annientato, dall’uso o abuso di strumenti e parole terrificanti;

    Sperimentare la reciprocità. L’esperienza della follia e il disagio che l’accompagna possono però diventare anche un’occasione di riscatto e di sperimentazione, l’inizio di un tragitto di reinvenzione di sé: nella cura, nelle forme artistiche, nel fare assieme, nel self help. Pratiche in cui la differenza tra la nostra mente e quella di chi è differente da noi non crea discriminazione, ma una messa in discussione reciproca, uno spazio di critica.

    Vi invitiamo a lavorare su questa dicotomia, creando video capaci di restituire il senso dell’irriducibile rapporto tra follia e normalità, sequenze di immagini in cui ogni polo delle relazione cerchi, attraverso l’altro, il proprio significato.

    IL REGOLAMENTO IN 5 PUNTI

    1_il concorso è indipendente, aperto a tutti, non è vincolato a nessuna forma di pagamento e permette qualsiasi forma di sperimentazione stilistica.

    2_saranno ritenuti validi per la partecipazione i video inviati a partire dal 15 dicembre 2009 fino al 29 aprile 2010, della durata di max 3 min per la categoria ‘vision’ e di 3-5 min per la categoria ‘story-telling’, inediti e non.

    3_non saranno presi in considerazione video fuori tema, in cui venga rimossa la differenza fra follia e normalità: manifestazioni esibizionistiche, didascaliche, commiserative e autocommiserative, o altre rappresentazioni in cui la forza della follia offuschi la normalità, o viceversa la normalità neutralizzi la differenza.

    4_la giuria renderà pubblici sul sito i 10 video migliori il 24 aprile 2010 e sarà composta da: Flavia Mastrella; Antonio Rezza; due utenti psichiatrici; un regista e un produttore cinematografico di AGPC (Associazione Giovani Produttori Cinematografici); un membro di Fondazione Bertini.

    5_Gli stessi utenti del web, dal 27 aprile al 20 maggio, determineranno fra i dieci video selezionati dalla giuria i 3 vincitori, di cui quello che avrà avuto più preferenze riceverà il primo premio.

    Uploaded 180 Plays 0 Comments
  5. 01/22/09

    # vimeo.com/2919007 Uploaded 102 Plays 0 Comments

indisciplinarte 2

INDISCIPLINARTE

Browse This Channel

Shout Box

Heads up: the shoutbox will be retiring soon. It’s tired of working, and can’t wait to relax. You can still send a message to the channel owner, though!

Channels are a simple, beautiful way to showcase and watch videos. Browse more Channels.