1. A return visit from the legendary Cinematographer (Quadrophenia, Trainspotting, Kidulthood, Adulthood) who answered questions on how A Life Less Ordinary (Danny Boyle) was shot on location in Houston, Texas. A scene from the film was used as a guide to plan and re-shoot a scene on the set using the Cameflex 35mm film camera.

    # vimeo.com/35886607 Uploaded 826 Plays 0 Comments
  2. # vimeo.com/56262252 Uploaded 799 Plays 4 Comments
  3. DAVIDE FERRARIO: IL CINEMA DI ORSON WELLES
    Parte 2: I due piani sequenza de L'infernale Quinlan; La cinecamera Cameflex ne L'infernale Quinlan; La ricecatezza fotografica: le obraz dinamiche di Orson Welles
    In vista dello Speciale dedicato ad Orson Welles, siamo riusciti ad intervistare il regista, sceneggiatore e produttore cinematografico indipendente Davide Ferrario. Ma perché intervistarlo su Orson Welles? La risposta si trova nella sua biografia. Per anni, infatti, Davide Ferrario si è occupato di cinema nella veste di critico e per diverso tempo ha svolto la professione di distributore cinematografico di importanti autori tra cui Rainer Werner Fassbinder, su cui ha scritto anche il Castoro nr 102 a lui dedicato, Wim Wenders e Andrzej Wajda. Già negli anni '70 gestiva la programmazione di un cineclub di Bergamo, il Laboratorio '80 dove conobbe il cinema di Orson Welles anche grazie alla celeberrima personale completa su Welles organizzata da Paolo Mereghetti e l’Obraz Cinestudio di Milano. Fu una folgorazione che portò Ferrario a pensare di dedicare i suoi studi al regista di Citizen Kane. Da questa passione nacque un romanzo, Dissolvenza al nero, pubblicato nel 1994 da Longanesi il cui protagonista era proprio Orson Welles. Nonostante lo scarso successo italiano, il romanzo venne invece tradotto in cinque lingue e la Miramax acquistò i diritti per trasformarlo in un film ad alto budget. Davide Ferrario continuò i suoi studi sul regista e nel 1996 realizzò, per l’emittente Tele +, un documentario basato, in parte, sulle informazioni raccolte durante la stesura del romanzo. Grazie a questi studi, Ferrario viene, non di rado, invitato a partecipare a convegni e tavole rotonde su Welles. Per tutte queste ragioni ho ritenuto che la sua originale prospettiva di critico e regista potesse contribuire in modo significativo alla comprensione degli aspetti più importanti del cinema di Orson Welles. Ferrario si è dimostrato una persona assai compente in materia e ha manifestato, in più occasioni, una generosità e una disponibilità davvero sorprendenti. Le riprese dell’intervista sono state realizzate da Emanuele Marcello all’interno del DAMS di Torino nella mattina del 20 dicembre 2014. Devo soprattutto al sempre disponibile e generoso Franco Prono la realizzazione di questo prodotto editoriale: senza il suo supporto e la sua mediazione sarebbe stato molto difficile realizzare l’incontro con Ferrario.
    Regia, montaggio, elaborazione domande e conduzione intervista: Massimiliano Studer

    Riprese: Emanuele Marcello

    Musica: Fons will fix it by Remus

    # vimeo.com/83349082 Uploaded 71 Plays 0 Comments
  4. # vimeo.com/29342070 Uploaded 410 Plays 0 Comments
  5. Orson Welles - Othello (1952)

    # vimeo.com/5305609 Uploaded 943 Plays 0 Comments

welles

Julian Apezteguia Plus

Browse This Channel

Shout Box

Heads up: the shoutbox will be retiring soon. It’s tired of working, and can’t wait to relax. You can still send a message to the channel owner, though!

Channels are a simple, beautiful way to showcase and watch videos. Browse more Channels.