Wolfgang Natlacen

UN MASH-UP COME MONUMENTO VIRTUALE

La morte come protagonista di 365 frammenti di telegiornali, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2014, compilati sul web dall’artista Wolfgang Natlacen.

Cronaca nera, tragedie umanitarie, lutti illustri : le vittime s’intasano in un mash-up senza fine, una sorte di danza macabra contemporanea e virtuale, dove la rete ha sostituito la tela.

Scorrono i giorni, scorrono i numeri delle vittime. Siamo i voyeurs di questo spettacolo osceno e popolare. La morte non esiste più, ci è severamente vietato di morire. Allora ci pensano gli altri, attorno a noi, a cadere uno alla volta. “Poveretto”, “Che tragedia”, “Meno male che …”. Passato il rigetto iniziale, la nostra attrazione cresce quando la morte scompare nel vortice degli annunci cadenzati dalla musica di Jean Ray. Un coro di visi seri, più o meno definiti, intona quel macabro ritornello che suona come un memento mori. Non ci sono più tracce dei 239 della Malasian Airlines, del piccolo Coco, di Mandela, delle vittime di via Nizza a Torino, di via Marconi a Vercelli, ... ma solo parole, aggettivi, sinonimi, espressioni che ci rimandano tutti all’unica cosa certa che ci sarà : la morte.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Days go by as the number of victims goes up. We are the voyeurs of this indecent show of the masses. Death no longer exists, we are strictly forbidden from dying. So the others do it in our stead, all around us, they fall one by one. "Poor him", "What a tragedy", "Thankfully...". Past the initial knee-jerk rejection, our interest grows when death disappears, to the rhythm of Jean Ray's music, in a vortex of announcements. A chorus of serious faces, more or less defined, sings a Danse Macabre that rings like a memento mori.

# vimeo.com/120872148 Uploaded 452 Plays 0 Comments

Wolfgang Natlacen

Wolfgang Natlacen

Browse This Channel

Shout Box

Heads up: the shoutbox will be retiring soon. It’s tired of working, and can’t wait to relax. You can still send a message to the channel owner, though!

Channels are a simple, beautiful way to showcase and watch videos. Browse more Channels.