Mauro Squiz Daviddi Photographer

Luci e artifici nella Certosa di Bologna
al Cassero per la scultura italiana dell'Ottocento e del Novecento - Montevarchi (AR)
Mostra fotografica di Mauro Squiz Daviddi
Dall’11 luglio all’8 settembre

Organizzata dal Comune di Montevarchi – Assessorato alla Cultura,
dal Museo Civico Il Cassero per la scultura italiana
e dall’Associazione Amici de Il Cassero per la scultura italiana,
con il patrocinio del Museo del Risorgimento di Bologna
e dell’Associazione Amici della Certosa,
la mostra di Mauro Squiz Daviddi presenta alcuni insoliti scatti del noto fotografo bolognese.

La passione di Mauro Squiz Daviddi per la Certosa di Bologna nasce nel 1990, folgorato dalla sua bellezza alla prima visita, e da allora ha intrapreso un percorso fotografico che continua ininterrottamente da più di vent'anni, attraverso il quale fa conoscere al mondo le opere scultoree di questo luogo magico.
Le foto di questa mostra - parte di un progetto avviato un anno orsono - con l'aiuto di vari giochi di luce che “dipingono” le forme e gli spazi, vogliono rendere omaggio alla bellezza delle opere d'arte contenute in questo singolare museo all’aria aperta e dare ancor più risalto alla scultura.

Mauro Squiz Daviddi nasce a Bologna nel 1966. Del suo interesse per la fotografia, iniziato da bambino utilizzando la macchina fotografica del padre, Daviddi fa ben presto una professione. Nel 1986 si diploma all’Istituto Statale d'Arte di Bologna e comincia a collaborare con enti, case editrici, teatri ed emittenti radiotelevisive sia in Italia che all’estero. Tra il 2012 e il 2013 partecipa al progetto “Eucemet” - esponendo a Maribor (Slovenia), Avilés (Spagna), Nebbiu (Corsica) e Nicosia (Cipro) - e al progetto Europeo "Amazing models" con la mostra "L’anima svelata" allestita presso il Museo delle Cere Anatomiche "Luigi Cattaneo” di Bologna. Tra febbraio e marzo 2013 una sua opera è stata esposta nella "Sala d'Ercole" a Bologna, nell’ambito della mostra fotografica dedicata a Charles Dickens e alla Certosa di Bologna.

La mostra “Luci e artifici nella Certosa di Bologna” sarà inaugurata giovedì 11 luglio alle ore 21.30 nello Statuario del Museo, in occasione dell’apertura serale e delle iniziative organizzate dal Centro Commerciale Naturale, con la partecipazione di Roberto Martorelli del Museo Civico di Bologna.
La mostra sarà visitabile fino a domenica 8 settembre.

Dall’11 luglio all’8 settembre
Luci e artifici nella Certosa di Bologna. Mostra fotografica di Mauro Squiz Daviddi
Il Cassero per la scultura italiana dell’Ottocento e del Novecento
Via Trieste, 1 - Montevarchi (AR)
T. +39 055.9108274
info@ilcasseroperlascultura.it
http://www.ilcasseroperlascultura.it
Facebook: Cassero Per La Scultura
Orario di apertura
Giovedì e venerdì: 10-13 e 15-18
Sabato e domenica: 10-13 e 15-19
Primo giovedì del mese: 21.30-23.30
Aperto anche giovedì 11, 18 e 25 luglio: 21.30-23.30 e sabato 13 luglio: 21.00-24.00
Chiuso 15 agosto
Biglietto (Cassero+ Mostra Daviddi)
Intero: € 3,00 / ridotto: € 1,00 (under 18 anni, soci COOP, CTS, ISIC, ITIC, possessori tessera ICOM)
Gratuito: over 65 anni, under 6, disabili, possessori di Edumusei Card

# vimeo.com/69745113 Uploaded 36 Plays 0 Comments

Mauro Squiz Daviddi Photographer

Mauro Squiz Daviddi

http://www.flickr.com/photos/photographer1/
http://www.certosadibologna.info/

Browse This Channel

Shout Box

Heads up: the shoutbox will be retiring soon. It’s tired of working, and can’t wait to relax. You can still send a message to the channel owner, though!

Channels are a simple, beautiful way to showcase and watch videos. Browse more Channels.