IMPOSSIBLE SITES dans la rue

Joined
Italia, Sénégal, Maroc

User Stats

Profile Images

User Bio

IMPOSSIBLE SITES dans la rue indaga luoghi impossibili e ne disegna la trasformazione attraverso pratiche d’interazione, azione e partecipazione: agisce in contesti in cui esistano barriere, d’ogni forma e genere.
Dal 2009 realizza laboratori urbani e ricerche creative per l’investigazione, ed una consapevole riappropriazione, dello spazio pubblico.
Utilizza la fotografia stenopeica come strumento di osservazione e indagine della realtà abitata, dei suoi paesaggi e dei territori delle sue relazioni.

IMPOSSIBLE SITES dans la rue compie azioni urbane per l’individuazione ed il superamento di luoghi impossibili, fisici ed emotivi.

Il progetto nasce sul finire del 2007 per volontà dell’artista Giuditta Nelli, come naturale evoluzione del precedente progetto community based IMPOSSIBLE SITES (impossiblesites.com).
Collettivo d’arte pubblica aperto alle più diverse professionalità, lavora con artisti-architetti-educatori-trainer-psicologi all’osservazione dello spazio umano/urbano per la scoperta ed il superamento dei suoi Luoghi Impossibili, fisici ed emotivi.
Si realizza, in Italia, Senegal e Marocco, attraverso laboratori, interventi metropolitani e happening; attraversa e frequenta ambiti legati all’arte ed all’educazione sociale, offrendo una diversa chiave di lettura delle problematiche legate all’abitare lo spazio pubblico e alle relazioni che in esso prendono forma. Sollecita riflessioni sull’abitare, l’attraversare, il condividere territori urbani e umani.

External Links