1. Italy

    24:01

    from World Cities / Added

    3,184 Plays / / 0 Comments

    + More details
    • Tim Shortell Presents: DJ CERON

      05:07

      from DJ CERON / Added

      3,121 Plays / / 0 Comments

      NYC Video Producer Tim Shortell uncovers the hard work and wild lifestyle of DJ CERON.

      + More details
      • The Headliners Band Official DEMO 2014

        08:16

        from Bob Schilling / Added

        The Headliners Band Featuring star quality vocalists, a sizzling brass section, and a world class rhythm section. A Florida wedding and corporate event band available in Miami, Orlando, Tampa, Naples, and Palm Beach.

        + More details
        • Lipdub Naples

          10:54

          from David Elliott / Added

          2,880 Plays / / 0 Comments

          Shot October 28, 2012, on a very windy Sunday, three days after Hurricane Sandy passed SW Florida. The air was full of salt spray (unusual for Naples, and some of it is on the camera lens!) but after two weather challenges in April, Lipdub Naples finally happened during the fall Naples CityFest, with several hundred volunteers, performers, and crew.

          + More details
          • BLOCK BCE 2 OTTOBRE NAPOLI

            06:20

            from luca lasius / Added

            2,816 Plays / / 0 Comments

            Il due ottobre 2014 si riunisce a Napoli il Governing Council della Banca Centrale Europea! I 18 governatori delle banche centrali dei paesi UE e i sei executive director della BCE, fra cui il presidente Mario Draghi, in convegno per “concordare politiche del rilancio economico”, in pratica per "celebrare" il disastro sociale da loro stessi apparecchiato col governo liberista della crisi, con le politiche di austerità e la totale deregulation del mercato del lavoro, la privatizzazione dei servizi, la sottrazione di democrazia e sovranità popolare con i trattati in nome dei quali si sono “giustificati” i tagli alla spesa sociale in tutti questi anni, da Maastricht al Fiscal Compact. Mentre la disoccupazione esplode, i consumi continuano a contrarsi e troppa gente non ce la fa ad arrivare alla fine del mese ci appare inaccettabile l’arroganza di chi, con la costruzione dell’euro, ha guidato il più potente esproprio di risorse sociali ai danni dei ceti deboli di tutta europa dalla fine della seconda guerra mondiale. Per il gotha della tecnocrazia economica europea e gli interessi forti di cui si fa portavoce la linea certo non cambia: contrarre salari e diritti è l’unica riforma in cui crede per davvero. Il governo Renzi, nel semestre di presidenza europea, sarà sicuramente in prima fila col suo faticoso tentativo di fare del Pd il partito della stabilizzazione sociale e un programma politico che ha già mostrato il vero volto col "decreto Lupi" contro i movimenti per il diritto alla casa e il Jobs Act a istituzionalizzare la precarietà perpetua... E’ evidente che la scelta di Napoli non cade casualmente. Una città “simbolo” della disoccupazione, del lavoro nero, della precarietà per significare “l’attenzione” dei signori dell’euro ai tanti sud dell’Unione Europea. Sud che invece, come rivelano tutti gli indicatori economici, hanno subito più di altri l’effetto del loro governo della crisi, approfondendo il divario dei redditi e dell’occupazione fino a precipitare in una situazione sociale drammatica. Non possiamo accettare anche l’umiliazione dell'etica della colpa, le prescrizioni e le buone intenzioni e tutta la retorica da subalterni che sicuramente ci vorranno propinare, mentre in realtà ci vedono come aree a salari, redditi e cittadinanza differenziale! Per i precari, gli studenti, i disoccupati, i senza casa, i lavoratori sempre più sfruttati, i tanti comitati territoriali è invece l'occasione di mobilitarsi insieme per una contestazione che contrapponga all'Europa autoritaria e antipopolare della Trojka e della moneta una prospettiva di emancipazione, diritti e cambiamento radicale costruita a partire dalle lotte sociali. Di fronte alla crisi politica di istituzioni europee antidemocratiche, in mano agli interessi del grande capitale, la vera alternativa non è tra dittatura finanziaria e rigurgiti nazionalisti e xenofobi ma una ribellione transnazionale che parli il linguaggio della solidarietà sociale, della lotta allo sfruttamento, alla precarietà e all'emarginazione, di eguaglianza sociale, del diritto al reddito per tutti e tutte, del contrasto alla militarizzazione delle frontiere e ai venti di guerra che la UE sta già portando ai suoi confini, dall'Afghanistan all'Ucraina e in Medio Oriente. Un altro mondo è possibile, ma passa per il rifiuto delle compatibilità strumentali imposte dai trattati dell'UE. Dobbiamo mobilitarci per portare le voci e le pratiche di alterità che in questi anni si sono sviluppate proprio nelle regioni dei tanti Sud a cittadinanza subalterna, sempre più stufe di essere governate come grandi discariche ambientali e sociali. Fare di queste giornate un'occasione di confronto e di resistenza sociale. All'indomani dell'anniversario delle quattro giornate di Napoli questo appuntamento del 2 ottobre viene a ricordarci che proprio nella realizzazione delle aspettative di quel sommovimento che portò alla cacciata dei nazifascisti, oggi ci sono altri autoritarismi di cui dobbiamo liberarci... -è vietato imprimere qualsiasi tipo di bollino in sovra impressione al video-

            + More details
            • Beauty and the Beast (GH4 4K)

              03:43

              from Valpopando / Added

              2,754 Plays / / 15 Comments

              The beautiful panorama of Pozzuoli (Naples), and the sadness of an old abandoned factory... Lumix GH4 Cinema 4K 24P Cine D -3-2-5-3-0 Lumix 12-35mm f 2.8 Summilux 25mm f 1.4 Fujinon 55mm f 1.8 ( with adapter ) FCPX 10.1.2 ( film convert pro - FX Easy looks )

              + More details
              • arrangiarsi (pizza... & the art of living)

                03:03

                from matteo troncone / Added

                2,748 Plays / / 14 Comments

                This is the trailer to my upcoming feature documentary film "arrangiarsi (pizza... & the art of living)". This film, shot mostly in Naples and a little in California, has been my "girlfriend" since 0ct. 2009. It's in the editing stage now with an expected release in 2015. The napoletani are known as being the masters of arrangiarsi (the art of arranging yourself) of which pizza is an example. It's the art of making something out of nothing, the art of over-coming an obstacle, the art of making do. Along with the art of making pizza, the film explores arrangiarsi, with examples and footage of street musicians, actors, artists and includes the film maker who "arranged" the entire making of the film; bartering, living in a tent in naples, and also living in a vw camper van in California for 5 years in order to make the film.

                + More details
                • La Terra del Silenzio

                  04:49

                  from Multimedia Morlando / Added

                  2,627 Plays / / 2 Comments

                  La Terra del Silenzio - Short Movie. Scritto da Max Oliva. Diretto da Mimmo Morlando. Musica di Martino Nacca. Arrangiamenti di Marco Mussomeli.

                  + More details
                  • Amalfi Coast

                    02:59

                    from will havercroft / Added

                    2,437 Plays / / 6 Comments

                    On the weekend of September 5-8 Borgo Pinti and friends traveled to the Amalfi Coast. We jumped off cliffs in Capri, enjoyed seafood in Positano, and climbed Mt. Vesuvius just outside Naples. I threw together this short montage with some random video clips I took while visiting. I unfortunately forgot the CF card to my 7D, so understand that this entire film was shot on my iPhone. Music : Electric Guest - This Head I Hold

                    + More details
                    • Veramente ? (Really?) Subtitled in English

                      07:47

                      from Federico Campanale / Added

                      2010, HD video, 7 min. 46 sec. Camera & editing: Federico Campanale Veramente ? explores the ambiguous subject of the public appearance of people in a well frequented place of Naples. The blurred border between the theatrical side, the set-up and the authentic aspect of the persons is depicted by shots following the passers-by, combined with scenes from a mass in one of the numerous churches of the city. The viewer meets thus several inhabitants in their daily life; some of them directly interfering with him, by a more or less conscious look straight into the camera.

                      + More details

                      What are Tags?

                      Tags

                      Tags are keywords that describe videos. For example, a video of your Hawaiian vacation might be tagged with "Hawaii," "beach," "surfing," and "sunburn."