1. COHOUSE TEMPORARY RESTAURANT presents: LUCIANO MONOSILIO

    00:45

    from Cohouse Pigneto / Added

    25 Plays / / 0 Comments

    Il Temporary Restaurant del Cohouse Pigneto riparte con lo Chef Luciano Monosilio, 1 Stella Michelin, da 'Pipero al Rex' di Roma (http://www.hotelrex.net/italiano/ristorante-pipero.htm). Classe '84, a soli 30 anni Luciano Monosilio è già un nome nel panorama della ristorazione italiana. È lo chef del Pipero al Rex, il ristorante della capitale aperto insieme ad Alessandro Pipero all’interno dell’Hotel Rex. Un talento innato già riconosciuto quello di Luciano, che dopo essersi fatto le ossa con maestri del calibro di Chef Pierangelini, Chef Uliassi e Chef Crippa, nella sua Albano Laziale si è conquistato la possibilità di ricoprire il ruolo di Chef nella cucina del Ristorante Pipero, quello originale alle porte di Roma, e non ha deluso le aspettative. Quella di Luciano Monosilio è una cucina dai sapori netti e curiosi, che parla di innovazione, freschezza e sperimentazione, con piatti che vogliono stupire occhi e palato. Come d'altronde è giusto che siano le creazioni gastronomiche di un fuoriclasse ai fornelli, già insignito nel 2012 sia della Stella Michelin e sia del titolo di Chef Emergente dal Gambero Rosso.

    + More details
    • Un giardino al Pigneto

      18:37

      from Sottovuoti Lab / Added

      Il Pigneto godrà ben presto di una fermata della nuova metro C ma i lavori per la costruzione della stazione hanno privato la popolazione di un grosso spazio davanti al polo scolastico E.Toti, occupato in passato da un giardino pubblico molto amato dalla cittadinanza. Gli abitanti hanno così richiesto a Roma Metropolitane di poter visionare il progetto di sistemazione di queste aree per assicurarsi di riavere uno spazio pubblico di qualità. Purtroppo il progetto visionato non è risultato adeguato alle aspettative della popolazione che ha così chiesto ed ottenuto di poter presentare delle modifiche. Sottovuoti è stato chiamato a organizzare questo processo di progettazione partecipata. La partecipazione è l’aspetto fondamentale, infatti, della nostra attività e del nostro agire nei vuoti urbani. Questi ultimi non sono intesi solo come spazi fisici che hanno perso il loro significato ma anche come il frutto della mancanza di dialogo e di discussione tra coloro che vivono lo spazio pubblico. Con la sua attività Sottovuoti vuole innanzitutto colmare questo vuoto e lo fa usando la partecipazione, coinvolgendo quindi i cittadini e invitandoli al confronto. La partecipazione è innescata da una serie di attività, cosiddette di animazione urbana. Difatti uno degli obiettivi del Laboratorio è quello non solo di arrivare alla definizione di un intervento ma anche quello di stimolare gli abitanti a ragionare sull’ambiente in cui vivono. Le riflessioni sul vivere nelle nostre città può giungere a risultati inaspettati in occasioni anche più conviviali. Queste attività permettono di raggiungere facilmente delle tipologie di utenti che più difficilmente si riuscirebbe a coinvolgere nel nostro processo. Il Laboratorio ha raccolto informazioni in varie modi. Lo stand di Sottovuoti è arrivato al mercato settimanale e davanti all'area di cantiere, sono state organizzate riunioni con i genitori presso la scuola e con le associazioni di quartiere. L'istituto scolastico ci ha permesso anche di organizzare un incontro con i bambini che, attraverso un gioco appositamente inventato, hanno provato a organizzare il nuovo parco. Le sedute di progettazione si sono svolte in due momenti differenti Nel primo c'è stata una raccolta generale di idee e suggestioni, anche stavolta divise nelle categorie generali di cui sopra, in modo sia da avere una panoramica delle richieste e delle esigenze dei cittadini, sia da attivare in chi partecipa un processo mentale rivolto alla progettazione dello spazio in questione. Le idee raccolte sono confluite in un semplice questionario somministrato su più vasta scala che ci ha permesso di testare quanto queste proposte fossero condivise. La progettazione vera e propria, è avvenuta in un grande evento di piazza, una merenda comune, in cui si è prima lavorato in gruppi, ognuno concentrato su un proprio progetto per poi procedere con una discussione tutti insieme per arrivare a un progetto di sintesi il più possibile condiviso e rispondete ai bisogni di tutti.

      + More details
      • COHOUSE TEMPORARY RESTAURANT presents: FABIO BALDASSARRE

        00:32

        from Cohouse Pigneto / Added

        64 Plays / / 0 Comments

        Il "Temporary Restaurant" questa settimana ospita, solo per tre giorni, lo Chef FABIO BALDASSARRE. La concezione della cucina di Fabio Baldassarre nasce dal piacere di stare insieme, dai valori della famiglia e dell’amicizia. Le sue preparazioni sono frutto di ingredienti di qualità eccelsa e di una creatività che non vuol dire trasformare la materia per creare piatti eclatanti, ma che ricerca semplicità e leggerezza. Le sue passioni, sempre decise, cambiano spesso, si evolvono, seguendo nuove ispirazioni, frutto delle tante esperienze in Italia e all'estero. Dalla ricerca di sapidità, al gioco dolce salato, o salato su salato; dalle alchimie della cucina, alle sfumature della pasticceria, delle carni, di ogni tipo e taglio, al pesce. Un grande feeling con la materia prima, e una grande caratura tecnica che ha fatto brillare la stella Michelin su di Lui. Ha lavorato per 5 anni al fianco di Heinz Beck, ha fondato l'Altro Mastai (che porta allo chef la prima stella della guida Michelin) e Unico, il “ristorante più alto d’Italia”, al ventesimo piano del World Join Center a Milano.

        + More details
        • PIGNETO FOOD MARKET

          01:10

          from Cohouse Pigneto / Added

          1,072 Plays / / 0 Comments

          Vieni a scoprire il primo Food Market di Roma! Un'intera giornata dedicata a proposte culinarie, food corner e produttori. Più di 400mq di profumi e sapori da tutto il mondo. Il progetto,nato dall’incontro dei proprietari del Cohouse già promotori di realt, come Fish Market ed Hamburgheseria e BLA, agenzia di eventi specializzata in food brandig e food marketing si propone come appuntamento inedito all’interno della città. Dal 18 gennaio e per tutte le domeniche successive potrai degustare un brunch, una merenda, un aperitivo o fare la spesa e portarla a casa con te. Cambia i soldi, scegli cosa assaggiare e paga con i tuoi gettoni. Un grande gioco culinario che ti porta a scoprire tanti territori e piatti diversi. Dal classico brunch americano all'angolo vegetariano, dall'oriente alla tradizione romana: molti corner dove potrai scegliere quanto mangiare e cosa mangiare. Oppure potrai assaggiare un pò di tutto! Dalla cucina il nostro chef resident sfornerà panini, scrambled egg e toast tipici dei più buoni brunch americani che uniti ai piatti caldi extra menu di uno chef ospite renderanno l’offerta culinaria ricca e diversificata. Ogni domenica sarà inoltre arricchita da una vasta scelta di produttori che piano piano renderà il Pigneto Food Market un vero e proprio mercato di quartiere accostando alla proposta culinaria una vasta scelta di attività creative come laboratori creativi per bambini, workshop e show cooking. Ti hanno sempre detto che non si gioca con il cibo? Ti hanno sempre mentito!

          + More details
          • L'Isola Pigneto by Filippo Maso and Chris Neglia

            05:50

            from Photography Workshop / Added

            465 Plays / / 0 Comments

            This story is filmed and edited by Filippo Maso and Chris Neglia during the Advanced Multimedia Storytelling workshop by Bombay Flying Club. The course was organized by YarT Photography and 10b Photography. Find out more on workshop following the link >> www.photographyworkshopyart.com/advanced-multimedia-workshop-with-bombay-flying-club-diary/

            + More details
            • L'Isola

              05:50

              from Filippo Maso / Added

              380 Plays / / 0 Comments

              + More details
              • Emporio Elaborazioni Meccaniche

                03:44

                from Andrea Ranalli / Added

                581 Plays / / 3 Comments

                Short documentary produced during the Advance Multimedia Storytelling Workshop with the Bombay Flying Club in Rome.

                + More details
                • Katie Parla's Rome: Pigneto

                  02:46

                  from Kat Tan / Added

                  81 Plays / / 0 Comments

                  find more at www.ParlaFood.com

                  + More details
                  • CASILINA, ULTIMA FERMATA

                    02:48

                    from lyda patitucci / Added

                    389 Plays / / 0 Comments

                    Booktrailer del romanzo CASILINA, ULTIMA FERMATA di ENRICO ASTOLFI, Ed. Ponte Sisto. REGIA: Lyda Patitucci e Vincenzo Rosa CAST: Davide Bardi, Rita de Donato, Pablo Gambino, Max Czertok , Picchia VOICE OVER: Valentina Martino Ghiglia DOP: Davide Manca POST-PRODUZIONE: Lyda Patitucci SFX: Pasquale Catalano VFX: Francesco Portone MIX AUDIO: Piergiuseppe Fancellu MUSICA: "Senza destinazione" di Marco Santoro e Valeria Sturba "Oh! My darling " di Hedy Lamarr - Umberto Duca, Solange Mattioli

                    + More details
                    • Gioacchino Pontrelli - hour interview 10

                      02:40

                      from hour interview / Added

                      640 Plays / / 0 Comments

                      [English version below] L'8 gennaio 2014, nel suo nuovo spazio, Gioacchino Pontrelli incorpora i suoi lavori nell'ambiente vitale e ne produce un nuovo nel limitrofo studio. Nel video lo studio, i quadri e la loro creazione. [Eng] On January 8, 2014, in his new space, Gioacchino Pontrelli incorporates the works in his living environment and produces a new job in the neighboring studio. In the video, the oil paintings in the space and their creation. Music: Fodder - used with permission from - Greater then or equal to

                      + More details

                      What are Tags?

                      Tags

                      Tags are keywords that describe videos. For example, a video of your Hawaiian vacation might be tagged with "Hawaii," "beach," "surfing," and "sunburn."