1. Song 'Manai ka Mentawai' - Esmat

    03:56

    from AS WORLDS DIVIDE / Added

    78 Plays / / 3 Comments

    http://www.sukumentawai.org

    + More details
    • Paradise

      02:10

      from ErichsAdventures / Added

      56 Plays / / 0 Comments

      Some clips from a year of adventure featuring: Indonesia, Malaysia, Australia and Thailand :) Originally produced just after new years 2011 to get you stoked for another turn around the sun! Music: Paradise (Landborg Remix) by Coldplay www.erichsadventures.wordpress.com

      + More details
      • Mentawai youth discussing their connection to native Mentawai culture

        01:51

        from Indigenous Education Foundation / Added

        35 Plays / / 0 Comments

        This video is used as part of the blog post entitled 'Suku Mentawai Program, preparations', which is featured on the www.sukumentawai.org website. The video talks with Mentawai youth and highlights the loss of culture amongst their genre and the greater Mentawai community. To read the article visit - http://www.sukumentawai.org/en/2014/12/suku-mentawai-preparations/

        + More details
        • Les Mentawais, les hommes fleurs

          03:52

          from Julien GERARD / Added

          145 Plays / / 0 Comments

          Les Mentawais vivent sur l'île de Siberut, à 150km des côtes de Sumatra en Indonésie. Leurs grandes maisons communautaires, les umas, se trouvent au coeur de la jungle. De culture animiste, les crânes des animaux chassés sont ornés de végétaux et trônent dans les umas. Cette tradition est une demande de pardon envers eux, après leur avoir ôté la vie, mais aussi aux esprits de la forêt afin de ne pas subir de malédictions. Dès 1950, sous couvert de modernisation du pays, le gouvernement incite les Mentawais à se sédentariser. En 1995 leur mode de vie traditionnel se voit complètement bouleversé, ils sont contraints à quitter la forêt pour s'installer dans des villages gouvernementaux constitués de maisons individuelles. Malgré tout quelques Mentawais perpétuent la culture de leurs ancêtres et vivent toujours dans la jungle.

          + More details
          • As Worlds Divide - Film Trailer (Bahasa Indonesian)

            02:55

            from AS WORLDS DIVIDE / Added

            20 Plays / / 0 Comments

            http://www.sukumentawai.org http://www.asworldsdivide.com http://www.facebook.com/asworldsdivide http://www.instagram.com/asworldsdivide Edit by Sara Edwards Music by David Kahne Colour grade by Sonia Heideman Thumbnail photo by Tariq Zaidi

            + More details
            • Exploring Humanity: Indonesia

              02:39

              from skybox creative / Added

              4,716 Plays / / 30 Comments

              Through my journey around the world, I have seen and experienced things I can never fully explain. For me, travel is about so much more than visiting beautiful beaches and tourist attractions, it's about exploring culture and the things that make us human. Take a glimpse through my lens and see for a moment what life is like for some of the people of Indonesia (and a couple of beautiful beaches too). Filmed & Edited by Angelina Sereno Shot with Canon 5D Mark II, iPhone 5 and GoPro. Edited in Premiere Pro CS6. Music: Naked Spirit by Sainkho / Small Moments by Above & Beyond View more of our work at http://www.skyboxcreative.com Or like us: http://www.facebook.com/skyboxcreativeinc

              + More details
              • Rorogot, un mondo che scompare (Exploring World)

                08:55

                from ExploringWorld / Added

                325 Plays / / 0 Comments

                Oggi ridotti a 30 individui, sono rimasti isolati e sconosciuti per secoli. Nel settembre 2013 mi sono recato all’isola di Siberut, a ovest di Sumatra, in Indonesia, per visitare il popolo Rorogot, una piccola etnia di soli 30 individui che vivono in un paradiso naturale che venerano da sempre. Raggiungerli non è facile, ma non per motivi logistici: i Rorogot vogliono restare isolati e non amano gli stranieri. Io ho avuto la fortuna di incontrare Teddy, il primogenito di una famiglia rorogot, che mi ha introdotto nel mondo di questa interessante etnia. Teddy ha lasciato i suoi quando era ancora bambino per vivere nel benessere e nell’agiatezza: la vita primitiva gli pesava e ora abita in un grande villaggio di Siberut. Quando vuole divertirsi, prende una imbarcazione per raggiunge Padang, una grande città dell’isola di Sumatra. Ed è proprio a Padang che l’ho incontrato, e con lui ho cominciato il viaggio di avvicinamento a questo popolo “primitivo” e misterioso. Le radici culturali dei Rorogot risalgono al tardo neoliti¬co quando, provenienti da nord, varie popola¬zioni sono affluite a ondate successive in tutto l’arcipelago indonesiano, sviluppandosi autonomamente in ogni isola. I corpi dei Rorogot sono tatuati con linee blu scuro più o meno sotti¬li, che li percorrono sottolineandone l’armonia naturale ed esal¬tandone la bellezza. Si tatuano nelle occasioni più diverse, convinti che quando si ammalano l’anima si stacchi dal corpo e si nasconda da qualche parte nella foresta. Se però ci si adorna con i tatuaggi, lo spirito vitale ne è come attratto e non si allontana più dal corpo. I tatuaggi rappresentano anche un segno identificativo di un clan o del ruolo dell’individuo al suo interno. Ogni clan vive in una casa comunitaria su palafitte chiamata uma, larga fino a 10-12 metri e lunga una trentina, con il tetto spiovente ricoperto da un fitto strato di petti¬ni di foglie di palma. Le 30 persone attualmente vivono in 2 abitazioni, distanti l’una dall’altra poco più di 1 chilometro. Appesi al soffitto dell’uma ci sono numerosi crani di cinghiali e scimmie, mentre ovunque dondolano sculture in legno dipinto raffiguranti uccelli: i teschi sono trofei di caccia, mentre gli uccelli sono giocattoli per gli spiriti. Infatti i Rorogot credono che gli spiriti vedendo questi bellissimi uccelli entrino nella casa e li accompagnino nella loro vita quotidiana. In ogni abitazione vive uno sciamano che tutti i giorni ripete i gesti dei suoi antena¬ti. Infatti la vita dei Rorogot non soltanto è ritmata dalle stagioni ma anche dai loro riti. Spesso sacrificano animali in modo che gli spiriti siano benevoli con loro. Poi gli animali uccisi vengono cotti e divisi in parti uguali ed ogni singola famiglia si siede a cerchio sul pavimento, attorno ai vassoi rituali. Comunque il cibo di tutti i giorni proviene dalla palma del sago che permette loro di ricavare la farina per il pane. Il sago rappresenta un prodotto di notevole importanza alimentare perché è più nutriente del riso. Dopo aver prodotto la farina di sago, i Rorogot devono procurarsi un pasto ancor più nutriente che si trova in una palma di sago molto vecchia e leggermente decomposta al cui interno proliferano le larve del sago. Le larve sono un cibo squisito che non può assolutamente mancare nel pasto quotidiano o in una cerimonia importante. Hanno un alto contenuto proteico e vitaminico e per i bambini sono una vera prelibatezza. Nella notte, dopo i sacrifici degli animali, lo sciamano danza invocando le anime degli antenati a cui chiede di benedire i componenti delle varie famiglie che abitano nell’uma. Poi richiama le anime di tutti i componenti dell’abitazione perché rimangano nei loro corpi e non si allontanino. by Exploring World Email Autore: AlvmosTraveller@NOSPAMgmail.com

                + More details
                • Siberut #1 Tiop and Sarausau

                  10:12

                  from ade marpaung / Added

                  52 Plays / / 0 Comments

                  It was my first trip to Siberut Island, the biggest island in Mentawai Islands on July 2012. It's so great and very interesting! Wanting to experience it more. Thanks to Mona, Ecy, Noel, Neldi and Nanai for enjoying the adventure with me. And thanks tons to friends from Tiop Village (Titang and the whole family), for your kindness and hospitality to share your beautiful lives with us :)

                  + More details
                  • The Mentawai - Jungle knowledge keepers

                    14:12

                    from Kabopro Films / Added

                    Meeting the family of Masin Deré, shaman and father, and Baili Mai Hune, her amazing wife. Elders of a Mentawai familiy living today like thousand years ago in Siberut Island, Indonesia. Film & cut by Kabopro Films. August 2012, Siberut, Indonesia. For Blue Eyes & Sat 1, Germany. Thanks a lot to Hendry, August Rafi and Rob Henry (Director of "As Worlds Divide").

                    + More details
                    • MENTAWAI SONG: SIKEREI

                      03:10

                      from AS WORLDS DIVIDE / Added

                      1,490 Plays / / 31 Comments

                      **BLOG POST www.asworldsdivide.com www.facebook.com/asworldsdivide In light of the information presented in the previous post, and indeed the disposition its inspired, I wanted to post something a little more light-hearted, like a song. Well, a mixture of two songs actually. With the more predominant praising the healing and shamanistic abilities of Sikerei – as illustrated by the visuals shown in the video; and the second, which is slotted within the first, paying reverence to the natural beauties of their homeland, the Mentawai Islands. Enjoy!

                      + More details

                      What are Tags?

                      Tags

                      Tags are keywords that describe videos. For example, a video of your Hawaiian vacation might be tagged with "Hawaii," "beach," "surfing," and "sunburn."